Carissimi genitori e ragazzi,

la formazione è fondamentale per un cammino di fede comporta un'attenzione particolare delle famiglie e la necessità che i genitori trasmettano la fede ai propri figli.

Quindi, la parrocchia come comunità di fede che accompagna i giovanissimi a crescere nell'amore di Dio, li prepara a ricevere i sacramenti e li segue dopo in un'ulteriore motivazione spirituale.

Frequentare allora la parrocchia, e questa in particolare, esige una partecipazione consapevole e attiva alla vita di comunità.

Vuol dire costruire insieme una famiglia di famiglie su Gesù, il crocifisso-risorto.

Una comunità più famigliare, in un centro storico, nel solco di una entusiasmante tradizione...Non si può scegliere il dove vi aggrada, dove il catechismo è meno impegnativo, piegato alle nuove necessità ... sempre con la possibilità concreta che poi le famiglie sposterebbero i ragazzini in un'altra parrochhia o decidono scegliendo sulla base di motivazioni di una banalità deprimente.

Se potessi formulare una specie di pdf su modello scolastico direi: sogno una comunità dove tutti si conoscono e si vogliono bene, perchè si amano in Gesù a dimensione famigliare, quindi senza i grandi numeri di cui si sente in altri conventi... e con la possibilità che ho io, sacerdote, possa seguire da papà spirituale ogni singolo ragazzo e la sua famiglia e i rispettivi catechisti.

Vi ringrazio della fiducia e vi affido al signore nelle mie preghiere.

Don Pino

 

>> VISUALIZZA ORARIO PROGRAMMA <<